This must be the place

Lei gli chiede:” Hai mai fumato?” Lui risponde:” Non ho mai provato il desiderio di fumare” Lei dice:” Perché sei un bambino. Solo i bambini non provano il desiderio di fumare” Io ero adulta a 10 anni. A 20 ero vecchia. Provavo la sensazione che tutto fosse già successo e che solo la vecchiaia e la morte mi attendessero. A … Continua a leggere

A Perfect Day

Dovessi dire un anno fra gli ultimi dieci, direi il 2007. Partito malissimo, si rivela essere stato, a distanza, forse il più intenso e bello. Dovessi dire un mese, direi luglio. Perché mi regalai un intero mese di me stessa. Niente lavoro, niente orologi, niente programmi di alcun genere. Un mese vissuto ogni giorno seguendo solo l’unione intima con i … Continua a leggere

Notti e pensieri

“Vivere con il sole, dormire con la luna”. Nel nostro corpo è scritto l’universo. Nell’universo c’è scritta la nostra storia personale e la nostra umanità. Pensieri, e sangue che scorre come l’acqua nei fiumi. Muscoli come scalare montagne che stroncano le sottili liane arborescenti dei nervi. Il respiro come il vento e il sudore come la pioggia. La rabbia come i geiser … Continua a leggere

Protagonisti e Comparse

Come ogni guru insegna, è solo guardando dentro ai problemi che ci affliggono che possiamo trovare noi stessi. Nel risentimento, c’è in noi la percezione di quanto una parola sia il nostro nodo da sciogliere, la nostra fragilità e la nostra verità, alla fine. Possiamo barricarci dietro le parole seguendo l’assioma per cui ci è nemico chi le pronuncia contro … Continua a leggere

Allenamenti costosi

Mettiamo che avessi un piede di taglia 45. E mettiamo che di mestiere facessi il soldato e portassi ogni giorno dei robusti scarponi con la punta rinforzata d’acciaio. Potrei andare a prederli uno per uno sotto casa e, appena scese le scale o usciti dal cancello, potrei allenare a turno i muscoli delle gambe destra e sinistra, alternate per sviluppare … Continua a leggere

Stato Elementare

Amore, odio. Alto, basso. Bene, male. Giusto, sbagliato. Sopra, sotto. Si potrebbe continuare all’infinito l’elenco degli opposti, degli aggettivi elementari che definiscono le condizioni di stato. Eccolo, stato: verbo essere. Stato. Si trova solo nelle coniugazioni del Passato, del Passato prossimo, del Trapassato prossimo, del Trapassato remoto, nel Futuro anteriore, nell’Infinto, nel Gerundio. O nel Congiuntivo. Non esiste al presente. … Continua a leggere

Incontri e scontri

Scontro finale. A Milano, città simbolo della finanza italiana e del rampantismo nostrano, viene lanciato fra naso e denti del più ricco d’Italia la riproduzione del Duomo, simbolo religioso e spirituale della città. A pochi giorni di distanza, nel più alto momento della cristianità, nel luogo in cui risiede la cristianità stessa, la follia fa un balzo oltre i limiti … Continua a leggere

Diete da Fame

In un mondo globalizzato, dove si spostano merci, persone e denaro alla velocità media di una connessione Adsl, il mondo rimane diviso in due: da una parte l’occidente grasso a dieta perenne e ossessionato da palestra e cibi sani; dall’altra qualche milionata di persone che muoiono per mancanza di cibo e acqua. Rimane difficile capire (e giustificare) le ragioni per cui … Continua a leggere

Sabati e stranezze

Non è sorprendente che a volerci insegnare la verità siano i bugiardi? Che a richiamarci alla realtà siano individui che considerano “realtà” l’apparenza? Che a stabilire la giustizia siano persone che hanno come riferimento la difesa del proprio orto? Che a farsi garanti della morale siano individui che negano l’immoralità della fame, delle torture, della nuova schiavitù di cui sono … Continua a leggere